Vai menu di sezione

Residenza Sanitaria Assistenziale

Servizio per persone non autosufficienti

La Residenza Sanitaria Assistenziale (R.S.A.) è una struttura nella quale, in forma residenziale, sono organizzati servizi socio-sanitari-assistenziali integrati a prevalente valenza sanitaria, per rispondere ai bisogni di persone non autosufficienti.

La R.S.A. eroga:

  • assistenza sanitaria medica ed infermieristica generale e specialistica e trattamenti per il mantenimento ed il miglioramento dello stato di salute e del grado di autonomia della persona;
  • riattivazione psico-sociale e prevenzione della sindrome da immobilizzazione;
  • assistenza alla persona nello svolgimento delle attività di vita quotidiana;
  • attività sociali;

La Residenza Sanitaria Assistenziale dispone di 77 posti letto convenzionati con l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (A.P.S.S.) di Trento, che sono suddivisi nella seguente modalità:

  • Ospitalità definitiva (76 posti letto, di cui 10 posti letto in stanza singola): rivolta ad anziani non autosufficienti che per le loro condizioni psico-fisiche o sociali non possono essere assistiti a domicilio
  • Ospitalità temporanea (1 posto letto in stanza singola): definita anche posto letto di sollievo è rivolta ad anziani non autosufficienti che per un periodo temporaneo possono essere accolti in struttura (il periodo è stabilito dalle direttive provinciali)

La R.S.A. dispone inoltre di una stanza di emergenza (1 posto letto in stanza singola) utilizzata per organizzare al meglio le attività assistenziali in situazioni di necessità temporanea o di emergenza.

Pagina pubblicata Venerdì, 22 Settembre 2017 - Ultima modifica: Giovedì, 18 Gennaio 2018
torna all'inizio del contenuto